Luciano Fornera – Il diario interiore

Il diario interiore

Nel catalogo della mostra edito dalle edizioni Colomba così esprime Riccardo Carazzetti nel testo introduttivo “Il diario, per Luciano Fornera, è “luogo”, “momento” di lavoro; è il suo atto artistico quotidiano. Giorno per giorno annota e descrive, tramuta in segni e accostamenti di colori quelle sensazioni di cui vuole conservare memoria. Attraverso il disegno e la pittura egli afferma, inoltre una scelta di vita, una visione del mondo che lo proietta in uno stato d’isolamento, di estraniazioni che, nella struttura profonda dell’essere, accomuna l’artista allo scienziato. Non individuo asociale, al contrario; la creatività è una chiave che apre agli incontri, al dialogo o al confronto”…

…”La creazione artistica richiede il coinvolgimento totale dell’individuo, condizione questa che Luciano Fornera assume innanzi tutto con l’esercizio quotidiano del diario, che gli consente di attivare le sonde che ha posizionato nella profondità del cuore e dell’anima. Sul foglio giornaliero riproduce le visioni che costellano il percorso di esplorazioni interiori, le forme che scopre indagando negli strati della memoria – sua o collettiva – “…

Bildschirmfoto 2014-02-04 um 18.32.34